kartoportale.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Il Catasto e la Fiscalità
Il Catasto e la Fiscalità

Trasparenza ed Equità nel governo del territorio

E-mail Stampa

Autore: Miduell InformatiKa Srl 

"Trasparenza ed equità nel governo del territorio" è un innovativo servizio informatico ad uso dei Cittadini e delle Amministrazioni Comunali che, come abbiamo avuto modo di verificare nei Comuni dove è già stato applicato, dà risultati veramente eccellenti e soprattutto non chiede preventivi investimenti da parte dell’Ente.

Leggi tutto

 

Il GIS a Riva del Garda:dal catasto austro-ungarico al CDU

E-mail Stampa

Articolo tratto dal numero 28 di MondoGIS:Speciale MondoGIS: Il GIS Made in Italy, identikit delle aziende che hanno sviluppato tecnologia software tutta italiana
Autore: Giacomo Cenini

L'utilizzo del GIS, adottato a Riva del Garda al fine di verificare e mappare tutti gli scarichi ed i corsi d'acqua esistenti sul territorio comunale, ha avuto inizio con l'informatizzazione della cartografia catastale. Una volta realizzato il collegamento tra il SIT e le banche dati anagrafiche, esso è stato esteso a tutti gli uffici comunali competenti, che lo utilizzano quotidianamente, e nel contempo si è approntata una cartografia di base molto più precisa per far corrispondere la cartografia tecnica con la cartografia catastale.

Leggi tutto

 



.... da Kartoblog

.... dai Blog GIS

TANTO
Le cose che ci piacciono tanto ...

La mappa dei rischi dei comuni italiani

Trasformare un CSV in un feed RSS

Modificare la struttura di un file JSON e creare un GeoJSON
massimozotti.it
Il punto di vista su dati e tecnologie geospaziali

Dal prodotto alle informazioni come servizio, con gli opendata satellitari

Dati geospaziali su Cloud e nuovi modelli di business

Il futuro dell'osservazione della Terra da satellite
ESRIdipendente
Il feed del blog ESRIdipendente.it

Manuale di ArcGIS gratuito su geoforus

Come downgraddare un personal geodatabase

Il quarto compleanno dell'ESRIdipendente
Le ultime notizie da GEOforUS
GEOforUS è un sistema di comunicazione sociale via web in cui gli utenti e i partner possono proporre notizie, approfondimenti ed altri contenuti sia originali che già proposti su Internet e su altri media. Il sistema permette agli utenti di votare i contenuti proposti decretandone così il successo ed una posizione di rilievo nel sito. Il voto ai contenuti permette di evidenziare gli argomenti che più interessano gli utenti, permettendo alla redazione di orientare la comunicazione verso le esigenze del pubblico. GEOforUS è quindi un sistema di informazione democratica dotato di una redazione che ha il compito di verificare eventuali anomalie, gestire i dialoghi fra gli utenti, proporre nuovi contenuti, controllare il rispetto dei copyright e della privacy, e verificare la qualità e l’attendibilità di quanto proposto a garanzia di tutta la comunità degli utenti.

Pensierino di Natale

Un gruppo OGC per redigere gli standard sui POI

L'Agenzia per la Mobilità di Roma Capitale pubblica dataset e software in open
Geograficamente
conservazioni e trasformazioni virtuose del territorio

CATALOGNA INDIPENDENTISTA? Forse sì, forse no: ma IL REFERENDUM del 1° ottobre non si potrà fare – La crisi degli Stati nazionali è anche crisi delle Regioni (come da noi VENETO e LOMBARDIA: al referendum per l’autonomia il 22/10) – L’EUROPA POTREBBE INTERVENIRE, e mediare sulla crisi spagnolo-catalana

COREA DEL NORD: IL POTERE DELLA BOMBA c’è ancora – Il Paese più chiuso, minaccia il mondo con la BOMBA NUCLEARE – Il dittatore dinastico KIM JONG-UN consolida il suo potere (punta a espandersi nella Corea del Sud?) – E potrà questa crisi che interessa Cina, Usa, Giappone portare a un conflitto mondiale?

IL CASO PFAS (perfluoro-alchilici), sostanza chimica che sta inquinando 4 province del Nord-Est – VENETO INQUINATO ma anche VENETO INQUINATORE (di se stesso): una regione svenduta (nella salute, nel suo territorio) a una ricchezza evaporata – PFAS come caso nazionale di inerzia nella difesa dell’ambiente?

Il sito utilizza cookie tecnici, per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori chiarimenti sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information